Gran Galà dell’Amarone

PROGRAMMA

Il “re” della Valpolicella, l’Amarone, l’importante e rinomato vino da meditazione conosciuto e apprezzato in tutto il mondo, sarà il protagonista del “Gran Galà dell’Amarone” organizzato da Arte&Vino con il patrocinio del Comune di Villorba, mercoledì 19 aprile 2017 presso l’elegante cornice della Barchessa di Villa Giovannina a Villorba (TV).

A fare da importante contorno, le tipologie di Valpolicella : Classico, Superiore, Ripasso e Recioto che si sposeranno alle eccellenze gastronomiche della Marca Trevigiana.

Protagonisti del lungo banco d’assaggio una selezione di etichette delle aziende : Aldegheri, Bertani, Tommasi, La Tenuta Sant’Antonio, Secondo Marco, Villa Spinosa, Le Morognole, Le Guaite di Noemi, Flatio, Villa Mattielli, Tenute Falezza, Latium Morini, Tezza, Villa Rinaldi, Cecilia Beretta, Brigaldara, Valentina Cubi, Tedeschi, Massimago, Masi. (Elenco in via di definizione).

Il programma della manifestazione:

– dalle ore 15.00 alle 17.00 anteprima a porte chiuse riservata a giornalisti e operatori del settore
Giornalisti: Ingresso gratuito previo accredito via mail : associazionearte.vino@gmail.com entro il 17 aprile.
Operatori del settore – Ingresso € 5.

– dalle 17.00 alle 22.30 apertura al pubblico.

Biglietto d’ingresso:
Intero € 15
Ridotto Soci AIS, FIS, FISAR, ONAV, AIES € 12,00
Biglietto in prevendita online fino al giorno 17 aprile : € 10.

Acquista online

Residenti Comune di Villorba € 10.

– Ore 20.30 “Masterclass sull’Amarone – Un’opera d’arte da degustare” presieduta dal Wine Conslutant – Prof. Roberto Gardini.

Viaggio tra le zone di produzione della Valpolicella e del suo prodotto più famoso, l’Amarone. Dal ripasso all’appassimento, le tecniche di vinificazione e le peculiarità che hanno reso questa zona di produzione una delle più importanti e affascinanti del mondo.

Etichette in degustazione:
– Amarone Classico 2012 – Speri
– Amarone Classico 2012 – La Tenuta Sant’Antonio
– Amarone Classco 2012 – Secondo Marco
– Amarone Classico 2011 – Allegrini
– Amarone Classico 2010 – Aldegheri
– Amarone Classico 2009 – Zymè
– Amarone Ca’ Florian 2009 – Tommasi
– Amarone Classico 2008 – Bertani

Al termine verrà servita la famosa tartare di Giogio Zanardo dell’omonima “Boutique della carne” di Treviso.

Costo partecipazione, compreso biglietto di ingresso al banco d’assaggio:
Intero € 45
Ridotto Soci AIS, FIS, FISAR, ONAV, AIES € 40
Soci Arte&Vino € 35

Posti limitati – prenotazione obbligatoria.

Acquista online

Per informazioni:
Cell. 391/346.51.87 – segreteria.artevino@gmail.com

Barchessa di Villa Giovannina
via della Libertà 2 – Carità di Villorba (TV)

 

 

DOVE

Villa Giovannina
Un luogo magico nel cuore di Villorba

Foto 1

Villa Giovannina, esempio di architettura di fine ottocento, deve il suo nome a Giovanna Minto (1839 – 1912) che assieme al marito Cavalier Giovanni Uccelli (1842 – 1913) ne commissionò la costruzione nel 1881.

Gli Uccelli, residenti a Trieste, affidarono il progetto all’architetto Luigi Zabeo (1855 – 1888) già noto nella città asburgica in quanto progettista di un altro edificio rappresentanza, il Palazzo delle Assicurazioni Generali (comunemente conosciuto come il Palazzo Geringer) nonché decoratore di Palazzo Kalister.

La firma di Luigi Zabeo compare incisa tra le bifore nel lato ovest della villa : “L. Zabeo Arch.: eresse”.

La casa venne vissuta dai coniugi Uccelli come casa di villeggiatura immersa nella campagna trevigiana.

L’immobile di proprietà dell’Amministrazione Comunale dal 2006, è stato restaurato e portato al suo antico splendore sotto il diretto controllo della Soprintendenza per i Beni Architettonici e Ambientali del Veneto Orientale ed ospita oggi lo Sportello Unico Polifunzionale con i servizi al cittadino.

Il complesso della Villa comprende anche una barchessa costituita da spazi un tempo adibiti al ricovero degli attrezzi e delle carrozze oltre che una cappella privata.

Recentemente restaurata su progetto dell’Architetto Dario Frosi, si presenta come un nuovo spazio polifunzionale in un perfetto connubio tra antico e moderno.

Villa e Barchessa sono immerse in un parco secolare di 15.000 metri il cui impianto, ricco di particolari varietà arboree, è stato pensato come giardino all’italiana.

 

 

ACCREDITI STAMPA

Le richieste di accredito stampa per la manifestazione “Gran Galà dell’Amarone” presso la Barchessa di Villa Giovannina a Villorba, potranno essere effettuate entro il 17 Aprile.

L’accredito stampa permetterà l’ingresso gratuito alla manifestazione ma non alla Masterclass della sera.

Indicazioni generali:
L’accredito stampa è personale, non è trasferibile.
L’accredito consente l’ingresso gratuito alla manifestazione ma non alla Masterclass delle 20.30.
Ogni testata giornalistica potrà richiedere un massimo di due accrediti.
Ogni blog attenente al tema della manifestazione potrà richiedere un accredito.
L’accredito potrà essere ritirato il giorno stesso all’ingresso della manifestazione.

L’accredito sarà concesso a coloro che avranno ricevuto conferma da parte dell’Ufficio Stampa.

Per informazioni e specifiche contattare:
associazionearte.vino@gmail.com