Roberto Gardini

pi7_7806_low_colorè un Sommelier Professionista, Maitre e Wine Consultant con esperienza in alberghi e ristoranti stellati in Italia e all’estero; docente per scuole e università; consulente per cantine e realizzatore di carte dei vini per numerosi ristoranti; formatore di personale qualificato per alberghi, ristoranti e strutture recettive.

Fin da giovane, dopo gli studi all’ Istituto professionale per i servizi alberghieri e della ristorazione a Milano Marittima, inizia a viaggiare. Nel 1976 svolge il tirocinio all’Hotel Souvretta a Saint Moritz. Dall’83 al  90 lavora all’Hotel Ritz di Parigi e le estati dall’85 al 90  all’Hotel Vip a Cortina D’Ampezzo.

Nel 1990 ritorna a Milano Marittima, all’Hotel Metropolitan dove lavora fino al 2000.

Gli anni 90 sono quelli dei riconoscimenti italiani e internazionali: Miglior Sommelier d’Italia nel 1993; Miglior Sommelier Ruinart Italia 1995; 3° classificato al concorso europeo 1996; Miglior degustatore al Concorso Mondiale di Vienna 1998.
Ideatore e realizzatore della Scuola Concorsi in Italia (master degustatore, master di servizio, ecc…).

Dal 2013  collabora con ALMA – La Scuola Internazionale di Cucina Italiana, dove ricopre il ruolo di Coordinatore del Corso Superiore di Sala, Bar & Sommellerie.
Appassionato e specializzato in vini francesi, negli ultimi anni ha scoperto i vini delle Langhe e se n’è innamorato. Soprattutto dei produttori. Forse perché gli ricordano i vignerons francesi.